ACIMAC è l’associazione dei costruttori italiani di impianti, macchine, attrezzature e prodotti semi-lavorati, materie prime e servizi per l’industria ceramica (piastrelle, sanitari, stoviglieria), dei laterizi e dei materiali refrattari. Acimac associa la maggioranza delle imprese italiane del comparto, da quelle di medio-piccola dimensione a quelle più grandi. Le associate sono prevalentemente concentrate nell’area dell’Emilia Romagna compresa tra le provincie di Modena e Reggio Emilia che rappresenta il principale distretto produttivo di settore su scala internazionale.

Con circa centosessanta aziende il comparto dei costruttori italiani di macchine per l’industria ceramica ha un fatturato superiore a 1,7 miliardi di euro. Indiscussa leader sulla scena mondiale, come dimostrano i risultati operativi degli ultimi anni, l’industria italiana costruttrice di macchine e attrezzature per ceramica si distingue per l’ineguagliabile livello della propria produzione, macchine e impianti apprezzati da utilizzatori di tutto il mondo che realizzano oltre i due terzi del giro di affari del comparto.

La tecnologia italiana è molto apprezzata in India, tra i mercati più floridi per l’industria ceramica. Nel 2010, il paese è infatti risultato terzo produttore di piastrelle con 550 milioni di metri quadrati realizzati e terzo consumatore (557 milioni di metri quadrati) nelle classifche mondiali.

ACIMAC

Associazione Costruttori Italiani Macchine Attrezzature per la Ceramica
Via Fossa Buracchione 84
41126 Modena (MO) – Italia
Tel. +39 059 510 336
info@acimac.it
www.acimac.it